Registrati ora

Login

Password dimenticata

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link and will create a new password via email.

Add question

Devi fare il login per inserire un progetto.

Login

Registrati ora

Clicca sul bottone qui sotto per registrarti a Partecipa Digitale. Una volta completata la registrazione potrai inserire la tua proposta di progetto !!

Regolamento

Gianni Rullo

3.000 euro

per realizzare progetti civico/digitali

1. Premessa

A fronte di una donazione tout court da parte di Wind e dopo la positiva esperienza con il Comune di Genova e Municipio Centro Est di tre anni fa che ci è valsa il premio E-Gov 2014 nell’ambito trasparenza e partecipazione l’Associazione Open Genova ha scelto di destinare 3 mila euro per la realizzazione di progetti civico/digitali da scegliersi attraverso un concorso di idee su piattaforma online.

2. Durata della consultazione

I progetti potranno essere proposti dal 19 marzo al 14 maggio 2017 entro le ore 13.00.

Nel corso di questo periodo il consiglio direttivo e gli amministratori della piattaforma, saranno sempre pronti ad autorizzare le iscrizioni di chi vorrà proporre un progetto, e a verificare la correttezza formale dei progetti che arriveranno.

Se non ci dovessero essere progetti a sufficienza il denaro rimanente sarà stanziato in altri progetti operativi dell’associazione, mentre se i progetti dovessero essere superiori alle aspettative Open Genova valuterà una integrazione economica.

3. Chi può proporre progetti?

Possono proporre i progetti le associazioni o le persone che desiderano realizzare qualcosa di civico/digitale insieme ad Open Genova.

Con la richiesta di iscrizione al portale e la successiva sottomissione di una proposta di progetto, si intendono esplicitamente accettati lo statuto, le procedure operative e il codice etico di Open Genova.

Questo è necessario perchè i progetti saranno sviluppati all’interno dell’ambito associativo svolgendo azioni a beneficio della nostra città. Vedi anche In 5 minuti.

Chiunque può invece contribuire alla discussione, commentando i progetti.

4. Che tipo di progetti potranno essere presentati?

I progetti dovranno:

  • avere un’applicazione sul territorio genovese;
  • avere una finalità culturale o di supporto alla cittadinanza in chiave digitale;
  • rientrare in uno dei 10 punti riportati nello statuto dell’associazione.

Le categorie associabili ai progetti sono le seguenti:

  • EVENTI E SEMINARI
  • AZIONI PER IL TERRITORIO
  • INTERVENTI DI ALFABETIZZAZIONE E DIVULGAZIONE DIGITALE
  • MAPPATURE (con informazioni rilasciate in open data)
  • ALTRO

Tali categorie rispettano gli scopi e le finalità previste dallo statuto di OpenGenova, ovvero:

  • PARTECIPARE: partecipazione attiva dei cittadini con strumenti digitali;
  • MONITORARE: monitoraggio dell’innovazione tecnologica e sociale sul territorio;
  • MIGLIORARE: miglioramento del rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione in stretta collaborazione con le istituzioni e gli enti pubblici;
  • DIFFONDERE: diffusione della trasparenza amministrativa e dei dati aperti;
  • VALORIZZARE: valorizzazione del patrimonio culturale e del tessuto economico;
  • RAFFORZARE: rafforzamento della cooperazione tra attori dello sviluppo economico, autorità pubbliche ed altre realtà del territorio;
  • SUPPORTARE: crescita nelle categorie commerciali e negozianti operanti sul territorio della capacità di innovare attraverso l’adozione anche di servizi digitali;
  • DIVULGARE: alfabetizzazione e divulgazione digitale diffusa;
  • PROMUOVERE: promozione della filosofia Open Source e di tutti i suoi annessi e connessi;
  • STIMOLARE: stimolare le istituzioni in chiave digitale

Il progetto proposto potrà essere originale oppure potrà essere una rivisitazione di progetti già esaminati in altre sedi, purché non ci siano diritti di proprietà da parte di altri soggetti.

5. Commissione esaminatrice

I progetti saranno scelti da una commissione formata da:

  • Consiglio direttivo dell’associazione Open Genova
  • Soggetti esterni:
    • un referente di Wind
    • un professore associato Università di Genova
    • Osservatorio di Partecipa Digitale*

*L’Osservatorio di Partecipa Digitale è formato da aziende ed altri enti impegnati nel monitoraggio dei progetti ed eventualmente al loro sostegno anche economico. Il parere dei membri dell’Osservatorio sarà tenuto in debito conto, l’espressione complessiva dei membri dell’Osservatorio corrisponde ad un singolo voto della commissione esaminatrice. L’ingresso all’Osservatorio è libero e può essere efftuato scrivendo a associazione@opengenova.org

Nel caso in cui il proponente di un progetto sia uno dei membri del consiglio direttivo quest’ultimo NON avrà diritto di voto.

6. Criteri di scelta

I progetti saranno scelti secondo i seguenti criteri in ordine d’importanza:

  1. fattibilità reale del progetto
  2. effettiva disponibilità del proponente a realizzarlo
  3. numero e qualità delle interazioni avvenute sulla piattaforma web. Per esempio: commenti inseriti ad altri progetti e sul proprio, utilizzo proficuo degli strumenti collaborativi in dotazione, condivisione sui social network
  4. partecipazione attiva ad eventuali incontri di presenza
  5. proponenti under 30
  6. eterogeneità dei progetti scelti (se pervenuti in numero sufficiente non verranno scelti 2 progetti dello stesso filone)

Ogni associato può proporre più di un progetto, ma ne potrà essere selezionato al massimo uno per ogni proponente, in quanto viene richiesta la gestione e l’avanzamento del progetto in prima persona.

7. Erogazione del finanziamento

Il finanziamento è da considerarsi esclusivamente un rimborso delle spese necessarie alla realizzazione dei progetti: materiali, spostamenti, attrezzature, ecc. e non come forma di compenso personale.

7.1 Bonus under 30

Solo nel caso in cui il proponente fosse un under 30 sarà erogato un incentivo “fino a” 300 euro + contributo Osservatorio (in funzione di quanti progetti saranno premiati ed altri fattori valutati dalla commissione) in forma di “bonus” personale istituito allo scopo di incentivare l’azione e lo sviluppo di competenze relative alla cittadinanza digitale tra i giovani

7.2 Crediti formativi

Crediti formativi per i Corsi di Laurea in Informatica: in forma sperimentale per alcune tipologie di progetti ed in particolare: eventi/seminari, mappature (con informazioni rilasciate in open data) ed eventualmente applicazioni innovative con finalità civiche potranno essere erogati crediti formativi per studenti iscritti ai Corsi di Laurea in Informatica del  Dipartimento di Informatica, Bioingegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi dell’Università di Genova.
Per maggiorni informazioni contattare Giorgio Delzanno: giorgio.delzanno@unige.it

8. Accettazione e supporto dell’associazione

Tenuto conto che ai proponenti verrà richiesto di accettare il nostro statuto, le procedure operative e il codice etico per la realizzazione dei progetti, questi ultimi riceveranno il supporto oltre che economico anche in termini di infrastruttura di Open Genova per questi motivi è necessario attendere che il progetto inserito venga validato per la pubblicazione online.

Il proponente singolo o ente associativo potrà quindi disporre di supporto da parte di un tutor scelto tra i membri anziani dell’associazione che si occuperà anche di indirizzarlo all’interno delle procedure operative e del codice etico dell’associazione in modo da operare nella massima sinergia e collaborazione possibile.

9. Template nuovo progetto

Per la presentazione di un nuovo progetto occorrerà utilizzare come riferimento il modulo di presentazione nuovo progetto, già utilizzato da oltre un anno all’interno dell’associazione.

Normalmente per presentare un nuovo progetto occorre essere minimo in tre associati mentre per “Partecipa Digitale” il proponente potrà essere unico e cercare all’interno dell’associazione o anche fuori sinergie per realizzarlo.

Il progetto dovrà essere caricato sulla piattaforma tramite l’opzione “Proponi un progetto“.

Il progetto  può essere modificato tutte le volte che lo si ritenga opportuno sulla base delle interazioni ricevute online e offline, fino al termine ultimo dell’iniziativa.

Le sezioni da compilare obbligatoriamente per ogni progetto sono le seguenti:

  • Titolo progetto
  • Area d’interesse/categoria
  • Composizione gruppo di lavoro
  • Obiettivi
  • Realizzazione
  • Tempistiche
  • Costi e coperture
  • Conclusioni

10. Piattaforma progettuale e licenze d’uso

La piattaforma progettuale “Partecipa Digitale” avrà lo scopo di ricevere i progetti caricati e di coprirli immediatamente da licenza creative commons 4.0 Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale nel momento stesso in cui verranno caricati.

Il proponente può opzionalmente scegliere di applicare al progetto una licenza ancor più aperta (leggi qui per saperne di più sulle licenze Creative Commons), esplicitando la propria scelta nella scheda di progetto.

All’interno della piattaforma i progetti potranno essere discussi ed eventualmente sviluppati.

I progetti e le conversazioni saranno visibili a tutti, ma i progetti potranno essere proposti soltanto dagli iscritti alla piattaforma, che saranno anche gli unici a poter caricare progetto. L’accesso di questi soggetti avviene su richiesta nell’apposita sezione della piattaforma.

Enti, associazioni o aziende interessate a proporre sinergie potranno farlo commentando i progetti di loro interesse.

11. Apertura ad altri soggetti

Soggetti terzi, in rappresentanza di enti o aziende, non persone singole, potranno proporre contributi economici o di altra natura alla realizzazione di un determinato progetto proposto sulla piattaforma.

Nel caso in cui il progetto venisse scelto per la realizzazione, sarà stipulata una convenzione tra associazione Open Genova ed il soggetto terzo.

Le persone singole possono effettuare donazioni per la realizzazione di un progetto a cui verrà data opportuna evidenza.

Aziende o altri enti terzi possono effettuare donazioni mirate ai singoli progetti oppure scegliere di incrementare la borsa di studio per gli under 30.

12. Ulteriori informazioni sul regolamento

Per ulteriori informazioni o assistenza sull’utilizzo della piattaforma:

email : associazione@opengenova.org